0. Cronaca di una mattina un po’ agitata.

Apro la giornata del 29 settembre con la lettura della seguente mail:

https://scuolamedia.fondazioneagnelli.it/

Carissim(o),

leggo stamattina sul Corriere:

Fondazione Agnelli, il flop delle medie: perché non piacciono né agli studenti né ai

prof, di Gianna Fregonara e Orsola Riva.

 

Chi mi scrive è una amica e una collega. Mi dico che siamo alle solite: stando nel

mezzo, ricomincia il tiro al bersaglio sulla scuola media. Ieri il gioco partiva dall’alto:

se gli studenti arrivavano all’università in certe condizioni la colpa era della scuola

superiore; il gioco scendeva, passando naturalmente per i tre anni della media, fino

alle elementari. Da qualche tempo il bersaglio, sempre più mirato, si è spostato

sulle medie: sono di volta in volta definite il buco nero della scuola, il luogo nel quale

si perdono.

QUI il resto dell’articolo